Grazie al nuovo bando della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, ‘Libri Solidali’, il Comune ha avuto accesso a un centinaio di beni librari selezionati di cui la metà dedicati alla storia del nostro Appennino e alla Città di Bologna, permettendo così di rendere fruibili per la comunità opere e beni altrimenti difficilmente accessibili.

Del resto scopo delle donazioni della Fondazione e’ proprio restituire alla collettività il patrimonio di arte e cultura che ci e’stato affidato nel corso degli anni.

Tramite progetti dedicati alla lettura e attività sul piano culturale e formativo si cercherà di dare il massimo risalto ai volumi della Fondazione,  rendendo la Biblioteca “Gastone Stefanini” un luogo di comunicazione e confronto culturale per la cittadinanza e per chi vive come turista e villeggiante nel nostro comune da maggio ad ottobre.

Nei prossimi giorni verranno pubblicati su questa pagina alcuni suggerimenti di lettura, ma è sin da ora possibile prenotare o prendere in prestito questi nuovi ‘tesori’ della nostra rinnovata Biblioteca.

Vi aspettiamo